Home » SERRAMENTI LEGNO-ALLUMINIO » ALLUMINIO MISTO LEGNO T.T. NATHURA 82

ALLUMINIO MISTO LEGNO T.T. NATHURA 82

ALLUMINIO MISTO LEGNO T.T. NATHURA 82 - METAL SERRAMENTI 2000

Nathura 82, infissi in alluminio-legno a taglio termico con ferramenta perimetrale e con tenuta a mezzo di giunto aperto. I profilati sono estrusi in lega di alluminio 6060 (EN 573.3), stato di fornitura T5 e T6, con tolleranze dimensionali e spessori conformi alla norma UNI 12020-2:2001, le cornici sono in legno massello levigato, il grado di essicazione è in forno a 8/12°. L’isolamento termico sarà costituito da barrette da 16 mm in poliammide 6.6 rinforzato al 25% con fibre di vetro; l’assemblaggio delle barrette avviene a mezzo di rullatura meccanica computerizzata, e le caratteristiche meccaniche delle barrette dovranno rimanere inalterate sino ad una temperatura massima di trattamento di 245°C. Il sistema di tenuta sarà del tipo a giunto aperto con guarnizioni in EPDM, la giunzione tra parti orizzontali e verticali a 90° sarà effettuata a mezzo di speciali angoli vulcanizzati che conferiscono alla guarnizione la continuità perfetta, il sormonto della guarnizione centrale dovrà essere di 4.5 mm. I profili sono stati concepiti con linee arrotondate e bombate esternamente, mentre i legni possono offrire la soluzione a fermavetro, col supporto di un profilo coestruso in pvc, o senza fermavetro.

 

Isolamento termico L’importanza dell’isolamento termico nel serramento è un dato molto rilevante, in considerazione del fatto che in una casa, circa il 25% dell’energia può venir dispersa attraverso infissi non efficienti. La tecnologia permette oggi di poter disporre di serramenti in alluminio a taglio termico con alte prestazioni di isolamento termico. Il parametro di riferimento con il quale viene indicata la capacità di isolamento della finestra è il valore U. Più è basso questo valore più il serramento è isolante. Isolamento acustico I serramenti sono i principali responsabili della provenienza del rumore dall’esterno dell’abitazione. Questo tipo di disagio può essere molto fastidioso e dannoso per la salute. È giusto quindi prestare notevole attenzione  nella scelta del profilo dell’infisso e soprattutto del vetro da installare. Il potere fonoisolante di una vetrata indica l’abbattimento del rumore in Db; pertanto vetrate con coefficiente più alto sono migliori. L’utilizzo di vetro camera in sostituzione di vetri semplici dà discreti risultati, buoni risultati possono essere ottenuti mediante l’utilizzo di prodotti specifici (vetri stratificati ad abbattimento acustico). Tenuta degli infissi Le finestre sono un elemento importante dell’involucro edilizio e devono essere installate per resistere alla pioggia battente ed al carico del vento, per ottenere buoni risultati bisogna scegliere attentamente le caratteristiche di tenuta all’aria. La tenuta all’aria dei serramenti è identificata da 5 diverse classi; la classe 0 per i serramenti non sottoposti a prova, le classi dalla 1 alla 4 sono  ordinate dalla permeabilità più alta alla più bassa. La classe 4 è quindi la migliore. Risparmio energetico e bonus 55% La case italiane sono costruite nella maggior parte dei casi senza nessun principio legato al risparmio energetico, portando cosi al 45% la quota di energia a livello nazionale necessaria per il fabbisogno di riscaldamento nelle abitazioni. Proprio per questo Fresia Alluminio vi offre serramenti ad alta efficienza energetica in grado di ridurre l’apporto energetico richiesto per il riscaldamento. Inoltre i nostri serramenti soddisfano i parametri richiesti dalle detrazioni fiscali del 55% che consentono di detrarre in 10 anni il costo dell’installazione.