Home » VETRI: NOSTRA GAMMA » VETRI CAMERA BASSO EMISSIVI CON GAS ARGON 90%

VETRI CAMERA BASSO EMISSIVI CON GAS ARGON 90%

VETRI CAMERA BASSO EMISSIVI CON GAS ARGON 90% - METAL SERRAMENTI 2000

Per le sue qualità di isolamento termoacustico, il VETROCAMERA occupa un ruolo da protagonista nelle attuali applicazioni vetrarie. L’idea originaria, basata sull’utilizzo di una  semplice camera d’aria disidratata fra due vetri comuni, si è attualmente evoluta in una camera con  gas speciali fra vetri bassoemissivi, con l’eventuale impiego di stratificati fonoassorbenti per maggiore isolamento acustico.
Infine l’utilizzo di speciali profili WARM EDGE, in alternativa ai più usuali di alluminio e abbinato a vetri bassoemissivi speciali, permette di raggiungere il notevole valore di 0,9 Ug [W/m2K].

Il GAS ARGON : E' un GAS INERTE e piu' pesante dell'aria normale. Il motivo percui viene immesso dentro la camera tra i due vetri e' che una volta riempito almeno del 90% del volume interno, non permette piu' all'aria di muoversi andando a raffreddarsi sulla lastra esterna esposta al FREDDO. In questo modo la corrente dovuta alla differente temperatura delle due lastre di vetro viene interrotta e quindi ne GIOVA LA TRASMITTANZA TERMICA totale del VETRO CAMERA almeno per un buon 20%.

Un VETRO CAMERA BASSO EMISSIVO con ARIA possiede un coefficente TERMICO medio di 1.4 UG mentre uno con GAS ARGON 90% arriva ad un coefficiente di 1.1 UG. 

Fino ad oggi 2013 per arrivare ai valori termici minimi per una CASA CLIMA CLASSE A di PARI o MINORE COEFFICENTE VETRO di 0,9UG, serviva utilizzare il vetro DOPPIA CAMERA o TRIPLO VETRO. Cioe due camere argon e 3 lastre di vetro. Da oggi si puo' utilizzare un vetro davvero incredibilmente innovativo che noi possiamo annoverare tra le nostre forniture: ZERONOVE:

LEGGETE LA BROCHURE SUL NUOVISSIMO VETRO ZERONOVE:

ZERONOVE ZERONOVE [164 Kb]